Giro Presepi Friuli Venezia Giulia

Un simbolo di pace e fratellanza che, come ogni Natale, partendo da Villa Manin tocca ogni angolo del Friuli Venezia Giulia: tra il 1 dicembre 2018 e il 6 gennaio 2019 grazie all’organizzazione del Comitato del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia e il sostegno della Fondazione Friuli, torna la grande rassegna “Presepi FVG – La tradizione che prende forma”, viaggio regionale in una delle più preziose tradizioni italiane.

Si potranno ammirare oltre 4 mila Natività realizzate artigianalmente nei materiali più vari e in diverse dimensioni, tutte accomunate dalla sapienza e passione di coloro che le hanno create.

Il Giro Presepi è la parte itinerante su tutto il territorio regionale, con migliaia di allestimenti, da quelli monumentali a quelli che stanno dentro a una bottiglia, da quelli nelle chiese a quelli inseriti in contesti naturali di grande pregio ambientale. Le opere sono sparse in 181 tra capoluoghi comunali, frazioni e località suddivisi nelle 12 aree geografiche di Carnia, Tarvisiano, Piancavallo e Dolomiti Friulane, Gemonese, Friuli Collinare e San Daniele del Friuli, Pordenone e dintorni, Udine e dintorni, Cividale del Friuli e Valli del Natisone, Lignano Sabbiadoro e dintorni, Grado, Aquileia, Palmanova e dintorni, Gorizia e Collio, Trieste e Carso.

SOSTEGNO PREZIOSO. Presepi FVG è un’iniziativa a cura del Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale Pro loco d’Italia con il sostegno della Fondazione Friuli. Il progetto gode del patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, del Comune di Udine e del Comune di Codroipo, nonché della collaborazione con il Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia, ERPAC-Ente Regionale per il Patrimonio Culturale Friuli Venezia Giulia – Villa Manin, PromoTurismoFvg, Società Filologica Friulana, Messaggero Veneto e con il contributo di CiviBank. Media partner Il Friuli e Telefriuli. Infine il Giro Presepi vede anche i partner tecnici Art&Grafica, La Tipografica e Valerio Bergnach.